MEETING D’ESTATE : GRAN CHIUSURA DELLA PRIMA PARTE DI STAGIONE, ANCORA TANTI IN PISTA.

04 Luglio 2022

Con il Meeting d’estate del 2 luglio si è chiusa l’attività in pista del CP Roma della prima parte di stagione .

 

Nonostante il caldo rovente di questi giorni la partecipazione è stata numerosa e tanti atleti sono scesi in pista al Rosi anche per cercare di migliorare i punteggi di società del CDS assoluto ( si chiude il 10 luglio). Le gare si sono svolte con la formula open e hanno visto impegnati gli atleti dalle categorie allievi fino ai master. Molti gli spunti interessanti dalle prestazioni in campo. Negli 800 mt. donne , la gara di miglior livello tecnico, si è imposta Sofia Bella in 2.07.83 davanti alla sorella Arianna (2.09.51), entrambe vestono i colori di Roma Acquacetosa; ottima alle loro spalle l’allieva Anna Toppano (Esercito Sport e Giovani) che sigla 2.11.60. Nel doppio giro di pista maschile gran galoppata solitaria per Simone Adamoli (Athletica Vaticana) che firma 1.52.65 , al secondo posto un ottimo Andrea Accettella (AM- Roma Acquacetosa) in 1.54.65. Bel testa a testa nei 400 mt. femminili con Alessia Tirnetta(Nissolino Sport Srl Asu) che in 55.10 precede Ginevra Ricci (PF- Stud. Rieti A. Milardi) che con 55.53 migliora il suo PB di un secondo e mezzo!.Nello sprint maschile bella doppietta per Alessandro Smanio (RCF Roma Sud) che si impone nei 100 mt.(11.20) e nei 200 mt.(22.40), mentre nei 400 mt. prevale il consocio Giulio Luciani(PM) in 50.38. Nello sprint femminile successi per l’allieva Camilla Di Censi (Acsi Italia) nei 100 mt. (12.88) e per la junior Francesca Romana Cattaneo (Lazio Atl. Leggera) nei 200 mt. (24.36). Nel lancio del giavellotto in bella evidenza gli junior Valerio Luciani ( Stud. Rieti A. Milardi) che scaglia l’attrezzo (800 gr.) a 54,21 mt. e Jennifer Moonou Sombodey(Gruppo Millepiedi) che arriva a 39,55 mt. (600 gr.). In chiusura di manifestazione la prova dei 5000 mt. ,riservata alle donne, ha visto il netto successo di Sofia Yaremchuk (C.S. Esercito) con 16.23.51 a caccia di punti per l’Acsi Italia( sua ultima società civile) impegnata in una difficile qualificazione alla finale Oro del CDS assoluto. A livello provinciale l’appuntamento per la pista è a settembre. Nel prossimo week-end avremo invece impegnati gli juniores con i campionati italiani individuali in programma a Rieti.

Adriano De Angelis



Condividi con
Seguici su:

Pagine correlate